Ultimi ascolti...

mauro paternò?!

12 settembre 2005

Non è vero!

Il Divo Silvio è alla frutta.
Proprio lui, che ha sempre considerato i sondaggi come se fossero risultati referendari o elettorali, ponendoli sullo stesso piano della voce di Dio di proverbiale memoria, adesso li contesta.
Un memorabile voltafaccia: adesso i sondaggi "non rispettano la realtà".
Qual è il motivo alla base dell'inversione di rotta?
Facile: non gli danno più il consenso, evidenziando un crescente spostamento dell'elettorato a sinistra.
Arriva al punto di inventarsi sondaggi differenti, che danno "a sinistra e destra il 48.3% dei consensi", uguale uguale. Tutto, pur di non ammettere il sorpasso.
Ma lo stato delle cose si capisce, quando, amaro, si rivolge agli alleati che affilano i coltelli nell'ombra: "Sono mestieranti della politica che scappano come i topi da una nave".
Direbbe Gadda che gli è scappata detta la verità, una ed innegabile: i topi abbandonano la nave solo se affonda.
Ed è proprio ciò che sta accadendo alla CdL.

Speriamo che il risucchio non si porti dietro anche noi.

1 commento:

Phentermine ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.