Ultimi ascolti...

mauro paternò?!

31 maggio 2010

Il fascino incomprensibile della cialtroneria

Credo che dopo puttanopoli, i massaggi di Bertolaso, le foto di Topolanek col cazzo in tiro a Villa Certosa, Tarantini, le porcate di Vespa e Minzolini degne del giornalismo di stato ai tempi dell'U.R.S.S., dopo le bugie sulla tenuta dei conti pubblici italiani, solidissimi a parole fino alla manovra da 25 miliardi di euro (manovra che,come sempre, pesca dove si è sempre pescato lasciando intatti i patrimoni degli evasori), dopo gli inesistenti tagli agli sprechi della classe politica, dopo la legge che mette la mordacchia all'informazione, degna dei peggiori regimi dittatoriali sudamericani, dopo tutto questo e molto di più, apparirà evidente anche al più stolto degli italiani che il governo Berlusconi è un'accozzaglia di cialtroni, servi dell'unico padrone, privi di senso di responsabilità e dello stato.
Nonostante questo,sono certo che gli italiani lo rivoteranno fino alla morte, perché gli italiani vogliono essere dominati, non rispettati.

04 maggio 2010

"Abbiamo perso un ministro capace..."

...non ha detto di cosa è capace, ma un'idea ce la siamo fatta.

Speriamo non lo facciano ministro per la terza volta.

Da noi, tutto è possibile.

03 maggio 2010

Guess who's a biker?