Ultimi ascolti...

mauro paternò?!

18 giugno 2006

Rollerday is cool

Legnaro, 11.06.2006. Una figata di giornata... cominciata con un po’ di stanchezza, che si è fatta sentire specialmente al momento del risveglio, è proseguita e terminata benissimo.



Prima uscita coi nuovi Astro 6: ho partecipato alla marcia breve di 10 km (su fondo non sempre buono) realizzando un risultato discreto, merito esclusivo dei nuovi pattini.
C’è da dire, infatti, che, anche se il carrello più lungo e le ruote da 80 col profilo a V invece che ad U mi ostacolano nello slalom e nel controllo del pattino in genere – in sostanza devo imparare nuovamente a pattinarci sopra – questi Astro 6 filano che è una bellezza... anche qualche sera fa in Prato andavo a razzo, sia pure senza spingere molto.
Al pomeriggio c’è stata una fantastica esibizione di Funblades con ospiti speciali... certi numeri di slalom erano davvero da panico e anche i salti del Breso sono stati fantastici.
Subito dopo a noi del corso avanzato del Breso – del quale io sono a malapena la mascotte, beninteso – non è stata risparmiata l’umiliazione dell’esibizione di aerobica.



Come se non mi fosse bastata l’umiliazione dello speakeraggio, che ormai mi vede sempre impegnato a sparare fesserie amplificate a centinaia di decibel, di fronte a decine di sconosciuti. Pare comunque che la cosa piaccia, a meno che non mi si menta (per non demoralizzarmi, oppure perché nessun altro è disposto a farlo al posto mio).
Finito il tutto, fuga a rotta di collo alle 19.00 per supportare Bambi – c’era il saggio delle sue allieve a Vigonza. Ma il buon Breso all’ultimo istante ha trovato il modo di infilare un’esibizione di Funblades anche in mezzo a questa manifestazione, cacciandovi in mezzo un po’ di slalom e salti in lungo su pavimentazione composta da bambini festanti (foto di Vigonza non ce ne sono, purtroppo). È stato molto divertente, anche i numeri dei bambini erano simpaticissimi.
Alla sera ero stremato, ma mi sono divertito.
È stata proprio una giornata piacevole, grazie all’impegno degli organizzatori di PattiniNews e di tutti i partecipanti, provenienti un po’ da tutto il nord dell’Italia – qualcuno anche dal centro.


, , , .

Nessun commento: