Ultimi ascolti...

mauro paternò?!

07 giugno 2007

Que viva el doctor que viaja!

Solo un breve post per segnalare l'aggiunta, nei links a destra, del collegamento al blog di un amico, un "dottore senza frontiere"... l'espressione non è da intendere nel senso classico: è un medico che lavora per l'OMS e il suo lavoro è sorvegliare, a distanza e sul posto, i focolai di infezione sparsi per il mondo che possono diventare epidemie, fornendo informazioni sui protocolli da attivare per il contenimento delle malattie agli operatori sanitari dei vari Paesi mondiali. Questi i suoi compiti, più o meno, riassunti in modo un po' pedestre.
Una figata di lavoro, se date un occhio al sito e vedete i posti dove solitamente è "costretto" a lavorare... voi non ci mettereste la firma?

, , , , .

1 commento:

PattiniNews ha detto...

no che non ci metterei la firma.
faccio già il ragioniere e fare il ragioniere per l'OMS per controllare "come stanno andando le epidemie" nei paesi seppur caraibici dopo le campagne di vaccinazione, non mi farebbe sentire a posto con la coscienza.